Polonia 2012: l’anno del sorpasso degli investimenti ferroviari su quelli stradali

Nei prossimi 2 anni, in Polonia, si realizzeranno maggiori investimenti nelle infrastrutture ferroviarie dopo un decennio di maggiore sviluppo dello stradale. Infatti, su 125,4 mld di Złoty investiti nel periodo 1998-2009, ca. l’86% (108 mld) è stato destinato finora ad autostrade e vie di comunicazione e solo un 14% (17,4) alle ferrovie.
Le Ferrovie Polacche, PKP, hanno avviato il principale piano di ammodernamento degli ultimi decenni che interesserà 70 stazioni (lavori di ristrutturazione/nuove costruzioni) e 3 corridoi ferroviari: Varsavia-Danzica(direttrice E65), Rzeszów-Cracovia-Katowice-Zabrze (E30) e Varsavia-Łodz.

tw fb

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Visit Us On LinkedinVisit Us On YoutubeVisit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Google PlusCheck Our Feed