‪Vietnam‬: possibile incremento dell’‪E-commerce‬ nel 2015

S4P MARKETING CONSIGLIA.

Tran Huu Linh, un alto funzionario del ministero dell’Industria e del Commercio del Vietnam, ha detto che un terzo dei Vietnamiti accedono regolarmente ad Internet. L’ultimo rapporto di eMarketer, una società di ricerca di mercato statunitense, dice che il mercato degli smartphone in Vietnam è in piena espansione, utilizzati dal 30% della popolazione. Gli utenti vietnamiti trascorrono un terzo del loro tempo online sui dispositivi mobili. Sempre secondo eMarketer, se il valore delle transazioni online pro capite aumentasse di 30$ nel 2015 rispetto al 2013, quest’anno il loro totale fatturato sarebbe di circa 4 miliardi di dollari.

Google, che è diventato un membro della Vietnam E-commerce Association, ha detto che spera di guadagnare 30 milioni di dollari all’anno dal mercato vietnamita. I colossi Alibaba ed eBay hanno trovato rappresentanti ufficiali in Vietnam, creandosi un passo importante per lo sviluppo del mercato. Nel frattempo, Amazon e Rakuten sono alla ricerca di partner adatti e cercano di acquistare azioni della società vietnamita del commercio on-line.

Anche le imprese Thailandesi e Sudcoreane sembra che stiano osservando il mercato vietnamita cercando partner autoctoni.

Inoltre, recentemente, sono aumentati i brand vietnamiti di e-commerce. Gli analisti hanno notato che il Vietnam  non ha ancora “grandi attori” come Alibaba ed e-Bay, ma i brand nazionali come Vat Gia, VC Corp, Cho Dien Tu (Peacesoft) e Mekongcom sono diventati molto familiari per i consumatori. Tuttavia, pur ammettendo che il Vietnam possa avere un grande potenziale per lo sviluppo del mercato dell’e-commerce, gli analisti rimangono cauti.

Il Bangkok Post ha osservato che se da un lato le condizioni attuali sembrano facilitare l’e-commerce nel paese, dall’altro lo sviluppo del mercato vietnamita è tuttora ostacolato da molti fattori, tra cui:

  1. I consumatori vietnamiti non vogliono abbandonare l’abitudine di recarsi in loco a comprare durante il giorno;
  2. Non vogliono effettuare pagamenti on-line, perché considerano ancora rischioso questo metodo.

Alla domanda sullo stato dell’e-commerce in Vietnam, Tran Trong Tuyen, direttore del DKT (un’organizzazione internazionale caritatevole no-profit che promuove la pianificazione familiare e la prevenzione contro il virus HIV attraverso il Social Marketing, N.d.T.), le economie sviluppate come gli Stati Uniti, il Giappone e la Cina hanno quasi raggiunto il picco del versante, mentre il Vietnam ha appena cominciato a salire.

Il divario tra il Vietnam ed i paesi ad economia sviluppata sembrerebbe essere stimato da cinque a sette anni. (Traduzione e adattamento di L.M.)

S4p Marketing Vietnam

Fonte: https://blog.digitaladmarket.com/2015/03/e-commerce-expected-to-boom-in-2015/

S4P MARKETING CONSIGLIA è la nuova rubrica del nostro blog. Ogni venerdì, i 3 articoli, giudicati da noi più interessanti, presi dal web e pubblicati sui nostri profili Social verranno recensiti in questa sede e riproposti. Per informazioni e/o suggerimenti scriveteci o contattateci sui nostri Social!

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Visit Us On LinkedinVisit Us On YoutubeVisit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Google PlusCheck Our Feed