10 trappole comuni che minacciano il successo della vostra azienda

S4P MARKETING CONSIGLIA.

Dieci anni fa, la strategia Oceano Blu è stata definita come un nuovo modo di pensare che guarda alla creazione di nuovi mercati invece di competere in quelli già esistenti. Il concetto di base della suddetta è l’innovazione del valore, che infonde qualità al prodotto/servizio per gli acquirenti e contemporaneamente ne riduce i costi per le aziende. Risultato? Il modo migliore per battere la concorrenza è quello di smettere di cercare di sconfiggerla, accattivandosi una nuova domanda e rendendo la competizione irrilevante.

Per mettere in pratica questo pensiero, esistono svariate tabelle e molti strumenti analitici per la creazione commercialmente rilevante di nuovi spazi di mercato, come lo strategy canvas, il prospetto delle quattro azioni, ecc… Purtroppo nel corso degli anni, il passato e la conoscenza preesistente delle persone, li hanno portati ad interpretare la strategia Oceano Blu in maniera un po’ oscura e contorta, che inavvertitamente li ha intrappolati in quella opposta. Per evitare il ricadere in errori frequenti, sono state identificate 10 trappole comuni, tipiche dell’Oceano Rosso, che impediscono le strategie di creazione di nuovi mercati.

  • Trappola 1: Concentrarsi sui vostri clienti esistenti. Per creare nuovi mercati, pensate a quelli che ancora non sono vostri acquirenti e chiedetevi perché non frequentano abitualmente la vostra azienda.
  • Trappola 2: Pensare che avete bisogno di avventurarvi in settori oltre la vostra attività principale per creare “oceani blu”. Non sempre è così, spesso essi sono molto più vicini di quanto pensiate. Vedasi ad esempio la Nintendo con la Wii e la Chrysler con il Minivan. Tutti vengono da oceani rossi all’interno di imprese già esistenti, sfidando l’opinione che i nuovi mercati siano in acque lontane.
  • Trappola 3: Vedere la creazione di mercato come un sinonimo di tecnologie assolutamente innovative. Sbagliato! Per sbloccare un nuovo mercato commercialmente attrattivo, concentratevi sull’innovazione del valore.
  • Trappola 4: Pensare che sia necessario essere i primi sul mercato per sbloccare un “oceano blu”. Sbagliato. Voi dovete essere quelli che per primi lo fanno bene, collegando l’innovazione al valore.
  • Trappola 5: Equiparare la creazione del mercato con la differenziazione. Per creare nuovi spazi di mercato, cercate un approccio che abbia almeno due finalità: dedicatevi contemporaneamente alla differenziazione e ad un prezzo più basso.
  • Trappola 6: Vedere il basso costo come il fattore chiave per la creazione di nuovi mercati. Invece pensate ad un pricing strategico per far crescere la domanda e accattivarvi quelli che ancora non sono vostri clienti.
  • Trappola 7: Equiparare la creazione di un mercato con l’innovazione. L’innovazione del valore, non l’innovazione da sola, è la chiave per aprire nuovi spazi di mercato.
  • Trappola 8: Vedere le strategie di mercato come la creazione di approcci di marketing e di strategie di nicchia. Al contrario, cercate punti in comune fondamentali tra gruppi di clienti e completate la vostra proposta di valore con una forte proposta di profitto e di persone per la sua realizzazione.
  • Trappola 9: Vedere la concorrenza come un male. Quando le condizioni strutturali vanno contro di voi, le strategie per creare un mercato diventano indispensabili.
  • Trappola 10: Vedere le strategie per la creazione di un mercato come sinonimo di distruzione creativa o di disturbo. Non è così. Spesso implicano una creazione non distruttiva perché offrono soluzioni dove non esisteva in precedenza.

Per creare con successo dei nuovi mercati e mettere in pratica correttamente le idee ed i metodi della Strategia Oceano Blu, è necessario avere una solida conoscenza non solo dei suoi elementi costitutivi, ma anche delle ipotesi che si nascondono dietro le trappole che portano ad un oceano rosso. Solo allora si potrà fare un passo verso il raggiungimento dell’obbiettivo finale di sbloccare i mercati commercialmente attrattivi di domani. (Traduzione e adattamento di L.M.)

S4P Marketing Oceano Blu

Fonte: http://uk.businessinsider.com/10-traps-that-threaten-your-success-2015-3?r=US

S4P MARKETING CONSIGLIA è la nuova rubrica del nostro blog. Ogni venerdì, i 3 articoli, giudicati da noi più interessanti, presi dal web e pubblicati sui nostri profili Social verranno recensiti in questa sede e riproposti. Per informazioni e/o suggerimenti scriveteci o contattateci sui nostri Social!

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Visit Us On LinkedinVisit Us On YoutubeVisit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Google PlusCheck Our Feed