I ‎Video On Demand‬ nella lingua natìa dell’utente sono una nuova risorsa per il marketing?

S4P MARKETING CONSIGLIA.

I fatti sono davanti a noi. In un recente sondaggio sulle penetrazioni globali dei video, che è stato effettuato sugli iscritti di video-on-demand dei dispositivi mobili (VOD), è stato dimostrato che:

  • Il 79% della media degli abbonati dei VOD per la telefonia mobile preferiscono visualizzare i contenuti nella loro lingua madre;
  • L’84% degli intervistati voleva una sola app OTT (Over The Top : un’applicazione od un servizio che viene offerto solo su internet, evitando la normale distribuzione fisica e ad un costo inferiore, N.d.T) ) che aggreghi i video nazionali con quelli internazionali.

I due punti dati portano ad una tendenza: come un approccio “pensa globalmente, agisci localmente” sia molto significativo per ogni azienda che cerchi di entrare, di ampliare o di mantenere la propria quota di mercato nelle economie emergenti dove l’inglese non è la lingua madre.

Il marketing per il consumatore nella propria lingua.

L’India, un’unione di 29 Stati, casa per oltre 1,2 miliardi di persone che parlano 780 lingue con oltre 860 milioni di connessioni mobili attive, è un esempio calzante. Questo sottolinea l’opportunità di vincere in un mercato eterogeneo, sfruttando la potenza del telefono cellulare in combinazione con la localizzazione del gergo di marketing. L’Inglese può essere la lingua franca di gran parte del mondo, ma il fatto è che, pur essendo tra i primi 10 paesi di lingua inglese, solo poco più del 10% della popolazione indiana lo parla. Quindi, come può una persona di marketing comunicare con una società multilingua e multietnica che è unita solo dal comune bisogno di essere intrattenuta? La risposta si trova nella localizzazione delle attività di marketing sotto forma di campagne video in lingua madre; sono mirate in base alla geografia e, di conseguenza, possono essere facilmente misurate, sono promosse attraverso piattaforme aggregate di video per dispositivi mobili, che sono sempre più visti come fonte di intrattenimento e di informazione, e che puntino in alto sul quoziente di intrattenimento. Un recente sondaggio di Vuclip ha trovato che i video in lingua Hindi già costituiscono oltre il 40% del traffico di audience in India. Video in lingue come il tamil (8%), Telugu (6%), Bengali (4%) e Marathi (4%) stanno anche vedendo un aumento del coinvolgimento.

Sincronizzare le campagne di marketing con eventi e festival.

Le piattaforme mobili VOD che creano un servizio di canali video personalizzati per diversi generi e linguaggi diventano una prospettiva efficiente di targetizzazione. Ad esempio, un canale creato appositamente per un evento sportivo viene utilizzato per grandi brand di mercato come bevande energetiche e salutari, abbigliamento sportivo, ecc, in una lingua a scelta dello spettatore. L’India ha molti festival. Durante tutto l’anno, ogni comunità o lo stato che celebra un festival danno alla gente di marketing la possibilità di fare soldi creando campagne intorno a queste feste e mappando così prospettive mirate a comunità specifiche. Pongal e Baisakhi sono feste del raccolto celebrate dagli agricoltori rispettivamente nel Tamil Nadu e nel Punjab. Così, per esempio, un marketer di automobili potrebbe mandare in onda annunci di lingua tamil e punjabi  sulle piattaforme VOD dei dispositivi mobili nel periodo che precede le feste,programmandole in modo tale da massimizzare le vendite di trattori prima del raccolto e le vendite di due ruote e di auto dopo il raccolto.

I Video sui dispositivi mobili stanno cambiando le carte in tavola.

Sono stati versati fiumi di inchiostro circa l’efficacia dei video annunci digitali che consente alla gente di marketing di ottenere un successo migliore dai loro soldi spesi nella pubblicità. Mentre Internet ha reso il mondo piatto, è la rapida proliferazione di smartphone abilitati per Internet, in particolare nelle economie emergenti, che ha fatto sì che i marketer adottassero i mezzi digitali. Partendo dall’email marketing alla continua evoluzione di oggigiorno dei social media, le persone del marketing stanno costantemente cavalcando la curva di apprendimento, per colpire i nuovi clienti, persuaderli a diventare abituali, chiudere le vendite e mantenere le relazioni attraverso la comunicazione orientata verso il coinvolgimento. I portali di video online sono stati in giro per meno di un decennio come uno strumento chiave per il marketing. Ma è negli ultimi quattro anni che i marketer hanno assistito ad un loro cambio di utilizzo, costringendoli ad aumentare i loro budget verso questo mezzo.
Con i VOD per i dispositivi mobili, la curva di apprendimento per il marketing è diventata davvero ripida. Come le pubblicità al cinema, questi prosperano grazie ad un pubblico in cattività affamato di intrattenimento o di informazione. La differenza con l’onnipresente telefono cellulare è la personalizzazione. Inoltre, proprio come gli algoritmi dei social media aiutano la gente di marketing a conoscere il gusto e le preferenze degli utenti, i VOD sul cellulare, attraverso l’analisi dei dati, fornisce loro una ricca vena di informazioni sul genere di contenuto che un visualizzatore consuma, a che ora del giorno e su quale dispositivo, oltre a svariati particolari come la posizione ad esempio. Guidati dai mercati emergenti come l’India, le vendite globali di smartphone hanno toccato 336 milioni di unità nel primo trimestre del 2015, in crescita del 19,3% rispetto allo stesso periodo di un anno fa, secondo la società di ricerche Gartner.

Integrati da una maggiore penetrazione di Internet e dall’insorgenza del 4G, si ha ragione di credere che i telefoni cellulari in generale, ed i video su dispositivi mobili in particolare, continueranno ad essere la quintessenza della strategia di un marketer. E’ la varietà nelle comunicazioni, o la lingua che si parla, che creeranno la distinzione. (Traduzione e adattamento di L.M.)

S4p marketing Video on demand

Fonte: http://www.clickz.com/clickz/column/2414604/vernacular-mobile-video-on-demand-a-new-avenue-for-marketers

S4P MARKETING CONSIGLIA è la nuova rubrica del nostro blog. Ogni venerdì, i 3 articoli, giudicati da noi più interessanti, presi dal web e pubblicati sui nostri profili Social verranno recensiti in questa sede e riproposti. Per informazioni e/o suggerimenti scriveteci o contattateci sui nostri Social!

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Visit Us On LinkedinVisit Us On YoutubeVisit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Google PlusCheck Our Feed