5 suggerimenti su Google Analytics per ottimizzare il successo della vostra campagna sui Social media

S4P MARKETING CONSIGLIA.

S4p Marketing Google Analytics

Il Social media marketing ha dimostrato la sua forza praticamente in ogni zona del modello e dell’ampiezza del business a cui è stato applicato. La possibilità di interagire con il pubblico del brand in modi che siano divertenti, informativi e personalizzati ha contribuito ad incrementare la costruzione di un forte rapporto tra le aziende online ed i loro clienti.
Più della metà delle piccole imprese riportano un aumento delle vendite entro il primo paio di anni dall’inizio dell’attività di social media marketing, con quell’aumento di quasi il 75% che segnala un ritorno costante di investimenti sulla loro campagna dopo 5 anni.
Gestire la propria campagna sui social media può presentare molte sfide per le imprese che hanno appena iniziato a lanciarle. Mentre un web design a prezzi accessibili creato da una buona società può fornire alla vostra azienda una presenza online, Il social media marketing richiede un talento che a volte potrebbe apparire scoraggiante.
Fortunatamente, Google Analytics può fornire una vasta gamma di prestazioni web e di interazione delle metriche che possono aiutare a demistificare molti aspetti del processo della campagna sui social media.
In questo articolo, discuteremo 5 modi con cui Google Analytics fornisce assistenza per la gestione del social media marketing.

1. I dati demografici del vostro pubblico.

Le nuove campagne di social media marketing potrebbero non avere ancora dei dati importanti su come possa essere costituito il loro pubblico. Google Analytics fornisce diversi frammenti chiave di dati per aiutarvi ad identificare questi gruppi. Google Analytics offre informazioni circa l’età, il sesso e la posizione geografica del vostro pubblico. Gli approfondimenti forniti da questi dati comprendono una loro ripartizione internazionale, nonché informazioni importanti di vendita relative alla fascia di età e di sesso con percentuali.
Questi dati possono ulteriormente aiutarvi con la sintonizzazione del vostro messaggio della campagna di social media per rispondere alle esigenze ed alle preoccupazioni di questi segmenti, oltre che a fornirvi un prezioso feedback relativo alle popolazioni dove il vostro brand potrebbe diventare più forte.

2. Metriche di Acquisizione.

L’acquisizione dei dati è un fattore estremamente importante che permette di visualizzare come i clienti raggiungano il vostro sito. La ripartizione comprende dati che mostrano i link di ritorno dal sito di origine, come i siti di social media ed i clic dai motori di ricerca.
Sapere da dove stia venendo il vostro pubblico vi può aiutare a conoscere e decidere circa le prestazioni delle vostre diverse campagne di social media, che a loro volta sono in grado di fornire una visione strategica per i vostri futuri sforzi.

3. Le penetrazioni dei visitatori.

Le Metriche di Comportamento mostrano il tempo trascorso dai visitatori sulla pagina, la frequenza di rimbalzo e con quali pagine del vostro sito gli utenti interagiscano di più.
Avere queste informazioni, vi può aiutare a determinare quali pagine siano più popolari e per quanto tempo i visitatori vi interagiscano. I dati suggeriscono delle aree per aumentare gli sforzi della campagna e di rafforzare o di eliminare le zone che non sono produttive per gli obbiettivi della vostra campagna di marketing.

4. Il Flusso dei visitatori.

Il Flusso del Comportamento è collegato all’informazione che vi mostra i sentieri che gli utenti adottano per navigare sul vostro sito web, incluse le pagine su cui gli utenti approdano più frequentemente, su quali pagine navighino in seguito e su quali pagina abbandonino il vostro sito web più spesso.
Avere questa informazione è prezioso per aumentare il mantenimento degli utenti, visto che indica necessariamente le aree dove i visitatori mostrano più frequentemente un forte interesse per il vostro sito web, nonché quelle aree in cui essi lo perdono.
Queste informazioni possono anche aiutarvi con la comprensione dei parametri di conversione dei visitatori, sia che equivalgano a decisioni di acquisto, alla creazione di un account, al download di un eBook, alla pubblicazione di un blog o all’iscrizione alla newsletter.

5. Strumenti di Rapporto.

Google Analytics offre anche informazioni comprensive di rapporti sulle analitiche dei social media, che forniscono dei dati chiave sul valore dei social in formato visivo. Queste informazioni vi aiutano con l’interpretazione dei dati di conversione, di quelli supportati e di quelli delle ultime interazioni ed a risalire a quali campagne di social media siano state più preziose per aiutarvi con le conversioni.

Conclusione.

Visto che cominciare con il social media marketing può essere inizialmente un po’ intimidatorio per chi sia un neofita del marketing online, tuttavia Google Analytics offre molti spunti sulle interazioni degli utenti con il vostro sito web per demistificare il rendimento della vostra campagna sui social media.
Se vi abbiamo incuriositi, lasciate un commento qui sotto.

(Traduzione e adattamento di L.M.)

Fonte: http://www.socialnomics.net/2015/11/27/5-google-analytics-tips-to-optimize-your-social-media-campaigns-success/

S4P MARKETING CONSIGLIA è la nuova rubrica del nostro blog. Ogni venerdì, i 3 articoli, giudicati da noi più interessanti, presi dal web e pubblicati sui nostri profili Social verranno recensiti in questa sede e riproposti. Per informazioni e/o suggerimenti scriveteci o contattateci sui nostri Social!

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Visit Us On LinkedinVisit Us On YoutubeVisit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Google PlusCheck Our Feed