SEO e Content Marketing: le domande che i marketer B2B dovrebbero porsi

S4P MARKETING CONSIGLIA.

S4p Marketing SEO Content Marketing marketer B2B

Ormai, ogni addetto al marketing digitale conosce le meraviglie del content marketing. C’è un motivo per cui l’80% dei marketer B2B possiedono una strategia di marketing dei contenuti, secondo la ricerca del Content Marketing Institute. Dalla costruzione di fiducia e di autorità con i lettori, all’aumento del coinvolgimento del cliente mirato, alla generazione di maggiori contatti, e, infine, all’aumento delle vendite, il content marketing è stato un punto di svolta per il puro marketing, in particolare per i brand B2B. Naturalmente il SEO, l’ottimizzazione dei motori di ricerca, è un altro pilastro altrettanto importante nell’ecosistema del marketing digitale. Far spuntare il vostro marchio nei risultati organici di ricerca ed aumentare il traffico verso il vostro sito è un pezzo estremamente importante del puzzle. Ma anche se Google, Bing ed altre piattaforme dei motori di ricerca diventano più intelligenti con la costruzione di più algoritmi critici, è sempre più difficile per i marchi mantenere in alto il loro SEO. Google da solo cambia il suo algoritmo di ricerca da circa 500 a 600 volte l’anno, rendendo la posizione alta nel SEO meno di una garanzia e più di un obbiettivo a lungo termine a cui i brand devono avvicinarsi strategicamente.

La soluzione a questo è radicata nel content marketing. In parole povere, ciò significa che la creazione di contenuti è progettata non per vendere un prodotto specifico, ma piuttosto per promuovere una più ampia consapevolezza del marchio. Detto questo, che cosa è che si può dire sia valido nel content marketing se non viene promosso in modo efficace con il SEO?

Il SEO migliora la commercializzazione dei contenuti e, a sua volta, il content marketing aumenta il SEO. Queste strategie digitali si integrano e si alimentano l’una con l’altra. Dal momento che state esaminando i vostri piani di marketing per il 2016, di seguito ci sono alcune domande imperative specifiche sul SEO e sulla commercializzazione di contenuti che dovreste porvi:

  • Quali sono state le campagne di content marketing che hanno funzionato per il vostro brand? Quali hanno avuto meno successo? Analizzare la performance del precedente contenuto e comprendere quegli apprendimenti chiave è un passo che non dovreste mancare di effettuare.
  • Guardate come è performante il contenuto del vostro concorrente: includono dei link a canali di altri brand? Come stanno sfruttando il SEO? Stanno utilizzando parole chiave?
  • Una volta che avete creato il vostro pezzo di content marketing, chiedetevi: “E’ questo un titolo su cui dovrei cliccare?”. Il consumatore di oggi è inondato di contenuti, così i professionisti del marketing devono essere creativi con titoli semplici, veloci ed interessanti che stimolino immediatamente l’interesse del lettore. Utilizzate un linguaggio chiaro e semplice che sia implichi la natura “how-to” del vostro articolo, sia possa porre una domanda.
  • Questo contenuto include le parole chiave ed i messaggi del nostro brand? Usare le alte visualizzazioni e le parole chiave pertinenti è un passo significativo, ma spesso trascurato. Fate la vostra ricerca del SEO e delle parole chiave in anticipo, così utilizzerete una terminologia che non sia solo alla voce del vostro brand, ma anche nei risultati di ricerca superiori.

In conclusione.

Quando si tratta di promuovere il vostro brand online, la collaborazione è la chiave. Molti marketer hanno l’idea sbagliata che una strategia SEO non dovrebbe includere il content marketing ed il content marketing non avrebbe bisogno di prendere in considerazione il SEO, ma questo approccio a scomparti separati non funziona nel panorama di oggi. Il SEO ed il content marketing si migliorano notevolmente a vicenda quando vengono utilizzati in modo strategico. Un efficace marketing di contenuti, in coppia con un SEO intelligente e strategico, sarà un fattore chiave di successo nel 2016 per i marketer B2B. (Traduzione e adattamento di L.M.)

Fonte: https://www.clickz.com/clickz/column/2436921/content-marketing-and-seo-the-questions-b2b-marketers-should-ask

S4P MARKETING CONSIGLIA è la nuova rubrica del nostro blog. Ogni venerdì, i 3 articoli, giudicati da noi più interessanti, presi dal web e pubblicati sui nostri profili Social verranno recensiti in questa sede e riproposti. Per informazioni e/o suggerimenti scriveteci o contattateci sui nostri Social!

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Visit Us On LinkedinVisit Us On YoutubeVisit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Google PlusCheck Our Feed