4 Lezioni di Content Marketing da Star Wars: Episodio VII

S4P MARKETING CONSIGLIA.

(Speciale Cinema e Marketing)

S4p Marketing Star Wars Episodio VII Content Marketing

L’ultimo film di Star Wars può insegnare una lezione o due di Content Marketing su come creare contenuti di successo, tra cui il riutilizzare materiale buono, rispondere alle domande e incoraggiare a farle, e rendere i contenuti facili e divertenti da condividere.

Star Wars: Episodio VII è il settimo film principale in tale franchise cinematografico. Negli Stati Uniti, il film ha dominato il box office, guadagnando più di $ 325.000.000 in soli cinque giorni (un record) e vendendo più di $ 37300000 di dollari di biglietti in un Martedì, che normalmente è una giornata di bassi profitti per i cinema americani. Mentre c’è molto che può essere scritto su questo film popolare e sulla sua trama, quanto segue sono quattro lezioni che i professionisti di content marketing possono trarre da questa ultima space fantasy opera.

Riutilizzo dei contenuti.

Dopo pochi minuti di visione di Star Wars: Episodio VII, i fan che hanno familiarità con i film precedenti potrebbero aver iniziato a percepire un vero senso di déjà vu. Il sostrato narrativo de Il Risveglio della Forza è simile (anche in maniera incredibile) all’originale film di Star Wars uscito nel 1977. Ecco alcuni esempi (AVVERTENZA: SPOILER IN CORSO).

  • Un personaggio umile su un pianeta desertico ha la Forza potente in sè; come Todd Van Der Werff ha detto su Vox, “Rey è fondamentalmente un Luke Skywalker tutto dal principio.”
  • Un messaggio importante è memorizzato in un droide – R2D2 e BB8.
  • L’Impero o il Primo Ordine stanno cercando quel messaggio importante.
  • Un cattivo con la Forza che indossa un casco, Kylo Ren come Darth Vader.
  • Il cattivo ragazzo con il casco ha un maestro oscuro, sfigurato e misterioso.
  • I cattivi costruiscono un’arma che distrugge i pianeti. La base Starkiller è come la Morte Nera con gli steroidi.
  • I ragazzi, e le ragazze, dei buoni attaccano l’arma di cui sopra.
  • La figura paterna di uno dei protagonisti viene ucciso. ATTENZIONE SPOILER: Qui Han Solo è uguale a Obi-Wan Kenobi.

Nonostante questo, gli spettatori hanno adorato il film. Star Wars: Episodio VII aveva un voto pari a 8,7 su 10 presso Internet Movie Database (IMDB) e il 95% di voti su Rotten Tomatoes, il sito di recensioni e di valutazioni dei film, al momento della scrittura dell’articolo originale. La lezione di content marketing è semplice: è ammissibile riutilizzare i contenuti. Un post precedente del blog potrebbe essere una buona sceneggiatura per il video della prossima settimana su YouTube. Un articolo “how-to” che è stato così popolare nel mese di giugno potrebbe essere una buona fonte per un’infografica la prossima primavera. Non abbiate paura di riutilizzare i contenuti quando potete.

Fate del vostro meglio per rispondere alle domande.

Nei mesi, settimane e giorni che hanno portato all’uscita della prima de Il Risveglio della Forza (in Italia il 16 Dicembre 2015), i fan hanno avuto un sacco di domande su come i personaggi avrebbero potuto interagire. Il protagonista da lungo tempo Luke Skywalker è passato al lato oscuro? Per quale motivo Luke non è stato mostrato sul poster del film e  in modo molto marginale nel trailer? Che ruolo avrebbe avuto Han Solo nella lotta contro il Primo Ordine (l’impero rinato)? Finn era davvero uno Stormtrooper? Mentre si potrebbe sostenere che sia stato il team di marketing di Star Wars a generare tali interrogativi, in primo luogo, è giusto dire che Il Risveglio della Forza ha risposto a queste e a molte altre domande. In modo simile, i professionisti del content marketing dovrebbero cercare di rispondere alle domande per i lettori o per gli spettatori. Spesso questo significa la creazione di contenuti “How-To” che aiutino il pubblico a compiere una qualche operazione o ad essere più consapevoli nel prendere una decisione.

Coinvolgete il vostro pubblico.

Mentre Star Wars: Episodio VII ha risposto ad alcune domande, ha anche scatenato decine di nuove domande. In realtà, il sito dei fan di Fantascienza IO9 ha pubblicato una lista di “33 domande a cui vogliamo disperatamente risposto dopo Star Wars: Episodio VII.”

Le prime preoccupazioni di IO9 sono queste (ATTENZIONE SPOILER):

  • Chi sono i genitori di Rey?
  • Qual è il passato di Rey?
  • Perché la spada laser di Luke chiama Rey?
  • Perché Ben Solo è diventato Kylo Ren?
  • Che succede con la Guida Suprema Snoke?
  • Chi è Finn?

Il film ha coinvolto gli spettatori. Quando guardate un film desiderate saperne di più sui suoi personaggi. Come sono arrivati a questa situazione? Quali esperienze portano alla storia?I professionisti del marketing di contenuti dovrebbero cercare di essere a loro volta coinvolti. Anche un post su un progetto fai-da-te o il modo di scegliere regali per vostra suocera possono coinvolgere ed incoraggiare il lettore o lo spettatore ad andare più a fondo e a chiedere ulteriori informazioni.

Cercate di produrre contenuti che portino il vostro pubblico a tornare da voi più volte.

Incoraggiate le persone a condividere i vostri contenuti.

Quasi una settimana dopo l’uscita di Star Wars: Episodio VII, il film era ancora un tema caldo di discussione. Recensioni e commenti hanno analizzato la trama del film, i personaggi, la regia, gli effetti speciali e così via. Anche i colleghi, gli amici e i familiari hanno discusso sulla pellicola, hanno condiviso post, tweet e messaggi su Internet. Dal momento che è improbabile che qualsiasi contenuto, che una piccola azienda produca, possa ottenere l’attenzione che ha avuto questo film, ha senso cercare di creare contenuti di cui il pubblico vorrà parlare e condividere. Quando il contenuto che create e che condividete è utile, quando è facile da capire e da spiegare e quando è facile da condividere, il pubblico vi si collegherà sempre, scriverà post su di esso e ne parlerà. I vostri lettori e gli spettatori potranno anche diventare i vostri promotori.

(Adattamento e traduzione di L.M.)

Fonte: http://www.practicalecommerce.com/articles/95477-Content-Marketing-Lessons-from-Star-Wars-The-Force-Awakens

S4P MARKETING CONSIGLIA è la nuova rubrica del nostro blog. Ogni venerdì, i 3 articoli, giudicati da noi più interessanti, presi dal web e pubblicati sui nostri profili Social verranno recensiti in questa sede e riproposti. Per informazioni e/o suggerimenti scriveteci o contattateci sui nostri Social!

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Visit Us On LinkedinVisit Us On YoutubeVisit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Google PlusCheck Our Feed