5 app da avere per la vostra strategia di Social Media Marketing

S4P MARKETING CONSIGLIA.

S4p Marketing 5 app Social Media Marketing

Chi ha avuto il privilegio di lavorare con alcuni individui davvero dinamici nel campo del social media marketing, ha acquisito competenze importanti in quell’ambito ed ha sicuramente mietuto dei successi. Ma non avrebbe potuto fare nulla di tutto questo senza un paio di strumenti chiave per i social media che hanno migliorato esponenzialmente i suoi sforzi.

BUFFER
Sito web: buffer.com/

Buffer potrebbe assolutamente cambiare la vostra vita. Potrete trascorrere molto meno tempo sui social media perché vi farà pubblicare quasi senza sforzi al momento giusto della giornata per il vostro pubblico. È necessario conoscere il vostro pubblico, e dovreste sapere quando sono più responsivi (Buffer può aiutarvi a capirlo) e quindi potrete programmare in maniera automatica i messaggi in base a quei momenti. La cosa fantastica è che potrete avere un programma di registrazione diverso per ognuno dei canali, il che è importante perché ogni canale ha il proprio pubblico con il proprio tempo attivo. L’altra parte notevole di Buffer sono i suggerimenti che vi danno. Potrete trovare una vasta quantità di grandi nuovi articoli che non avete letto prima: dal punto di vista della scoperta già questo punto da solo ne vale la pena. Ma poi, il fatto di essere in grado di aggiungere rapidamente quegli impressionanti nuovi articoli al vostro “buffer” su ogni canale dei social, per inviarli in quei momenti in cui riuscite ad ottenere il massimo della visibilità, è semplicemente perfetto.

Costo: gratuito – $ 250 / mese (la versione gratuita è impressionante però)

HOOTSUITE
Sito web: hootsuite.com

Basta discutere su quale sia il migliore tra Buffer o HootSuite,ambedue sono diversi. Hanno qualche fattore in comune, ma utilizzare entrambi è ottimale. Nessuno può paragonare le capacità di ascolto di HootSuite. Potete ascoltare quello che sta succedendo sulla base della geolocalizzazione, e anche ascoltarlo in altre lingue, che è assolutamente utile quando avete un negozio di e-commerce che vende in oltre 125 paesi.

Costo: gratuito – 65 $ + / mese

BUZZSUMO
Sito web: buzzsumo.com

BuzzSumo piace parecchio, è uno degli strumenti di marketing preferiti dall’autore dell’articolo originale. Potete monitorare i backlink, i contenuti e tanto altro ancora. Ma, da un punto di vista dei social media, è utile per la sua capacità di trovare gli influencer. Un sacco di altri programmi hanno la capacità di trovare gli influenzatori, ma per alcuni esperti il preferito è BuzzSumo. Potrete cercare una parola chiave e poi filtrare i risultati in base al blogger, all’influencer, alle aziende, ai giornalisti o alle persone normali che vi aiutino a trovare la persona giusta a cui mirare. Sapere a quali influenzatori vorrete indirizzare un nuovo post che avete in uscita sul blog vi aiuta ad incrementarne il vostro traffico e ad aumentare il branding in modo molto strategico.

Costo: $ 99 – $ 299 + / mese

FLARE
Sito web: filament.io/flare

Forse questo non sembra il tipo di strumento che possa essere necessario per ogni singolo esperto di social media – il che è vero – ma se avete qualsiasi cosa da dire su quale canale di Social media utilizzate sul vostro sito per la condivisione, sarebbe bene sceglierlo. E’ letteralmente un applicazione drag and drop, che potete installare molto molto facilmente. Una volta che lo avete sul vostro blog, vi permetterà di auto-ordinare le icone delle azioni e di mettere più in alto ciò che sta attirando più persone, il che aiuta la gente a continuare a condividere. Potrete inoltre personalizzare il CSS in modo che sembri perfetto per il vostro blog e la versione sui dispositivi mobili è assolutamente perfetta: non monopolizza un sacco di spazio sullo schermo del dispositivo mobile, ma permette una facile condivisione dal telefono cellulare di chiunque.

Costo: gratuito – $ 9 / mese

FOLLOWERWONK
Sito web: followerwonk.com

A molti piace tutto ciò che viene emesso da Moz, e Followerwonk non è diverso. Quando qualcuno nei primi tempi su Twitter decideva che bastava seguire chi lo aveva seguito, significa andare a sprecare molti “follow” su account che sono spam. Quando gli spam non seguono più, rimane un numero maggiore di seguiti e non di seguaci, raggiungendo il limite di persone legittime che può seguire, in pratica un fiasco. Utilizzando Followerwonk vi permette di smistare i follow e vedere quali account non vi seguono. Potrete essere in grado di vedere quali erano quelli spam e di sbarazzarvi di loro, pur mantenendo gli account veramente importanti anche se non vi seguono.

Costo: gratuito – $ 99 / mese (include un abbonamento a Moz Pro – un buono strumento per il SEO)

Ci sono ovviamente tanti altri strumenti online: quali sono quelli che trovate indispensabili per gestire i social media? Scriveteci!

(Adattamento di L.M.)

Fonte: https://marketinginsidergroup.com/content-marketing/5-must-have-apps-social-media-toolbelt/

S4P MARKETING CONSIGLIA è la nuova rubrica del nostro blog. Ogni venerdì, i 3 articoli, giudicati da noi più interessanti, presi dal web e pubblicati sui nostri profili Social verranno recensiti in questa sede e riproposti. Per informazioni e/o suggerimenti scriveteci o contattateci sui nostri Social!

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Visit Us On LinkedinVisit Us On YoutubeVisit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Google PlusCheck Our Feed