Usate il Mobile Marketing‬ per attirare più clienti B2B

S4P MARKETING CONSIGLIA.

S4p Marketing Mobile Marketing B2B

In questi giorni non potete fare pochi passi su un computer o su un dispositivo mobile senza incontrare un blog sul mobile marketing, ma la maggior parte sembrano concentrarsi sulle idee B2C dando poca cura alle imprese che cercano di raggiungere le altre imprese. Niente paura: la vostra strategia è qui! Potete davvero attirare i clienti che utilizzano il mobile marketing. Ecco come:

PORGETE UN PO’ DI OSPITALITÀ DIGITALE.

Una parte del corteggiamento di un nuovo cliente è lo spettacolo, cene costose, biglietti per partite a bordo campo, ecc., ma questo cambia un po’ quando la vostra azienda si basa su servizi di Internet. Potete ancora porgere la vostra ospitalità attraverso il mobile marketing utilizzando strumenti come video, offerte digitali e contenuti premurosamente creati per mostrare che realmente state mettendo in primo piano i bisogni ed i desideri del cliente.

SINCRONIZZATE LE VOSTRE CAMPAGNE DI EMAIL E DI SMS.

L’SMS ha accresciuto il suo potere, ma questo non significa che le e-mail siano morte. La migliore strategia di marketing è quella onnicomprensiva, questo significa utilizzare sia sms che e-mail per portare il vostro messaggio alle altre imprese. Dato che le campagne di SMS funzionano sette volte meglio di quelle con le e-mail, questa decisione è praticamente un gioco da ragazzi.

IMPOSTATE L’AUTOMAZONE PER LA VOSTRA STRATEGIA DI MOBILE MARKETING.

Potremmo essere ancora a pochi anni di distanza dai maggiordomi robot, ma abbiamo già una buona pratica sull’intelligenza artificiale del marketing. I sistemi automatizzati che creano un sistema intuitivo e senza lamentele da parte dei clienti sono una vittoria totale. Immaginate che i clienti possano inviare un sms con un codice breve, quando il loro inventario scende al di sotto dei livelli medi e che il sistema si prenda cura di tutto il resto, od un servizio clienti basato sugli SMS che sia più economico e più efficiente. Il tocco personale è importante, ma a volte l’efficienza (e il non rimanere bloccati in attesa) è di gran lunga più importante.

OFFRITE UN’APP PER I DISPOSITIVI MOBILI.

Tutti gli acquirenti bramano la convenienza. Cosa potrebbe essere più conveniente di un’app per dispositivi mobili che incorpori contenuti, possibilità di Mobile Commerce ed una transizione senza interruzioni verso altre piattaforme? L’utente medio degli smartphone passa circa l’86% del suo tempo sul dispositivo con le applicazioni, il che vi consente di consegnare una vendita in modo amichevole ad un pubblico controllato.

VARIATE I VOSTRI CONTENUTI.

I contenuti portano alle vendite, ma avere il giusto tipo di contenuti è come avere i pneumatici gonfi e tantissima benzina nel serbatoio. Pensate a loro anche in un contesto più ampio: sì, dovete rifornire il vostro blog, ma anche prendere ispirazione dalle diverse tipologie di messaggi sui social media che attualmente catturano l’attenzione della gente. Dai quiz alle infografiche ai video dietro le quinte, ci sono vari modi abbastanza creativi per riformulare il vostro messaggio.

IMPOSTATE UN PROGRAMMA DI FIDELIZZAZIONE PER DISPOSITIVI MOBILI.

Pensate che i consumatori siano gli unici alla ricerca di un affare? Pensate di nuovo. I programmi di fidelizzazione per dispositivi mobili sono validi perché aiutano i membri non solo a risparmiare denaro, ma anche a farli sentire come se la loro attività continua venga notata ed apprezzata. Tra tutti gli utenti dei dispositivi mobili che sono stati intervistati che siano attualmente iscritti in un club di fedeltà via SMS, un colossale 90% pensava che avessero beneficiato della loro partecipazione ai programmi di fidelizzazione. Tutto ciò è anche vantaggioso per voi, i titolari. Ogni volta che qualcuno si iscrive, state ricevendo le loro informazioni di identificazione (valide per la successiva creazione di elenchi di SMS ed e-mail mirate, ad esempio), così come la consapevolezza che siano abbastanza interessati alla vostra azienda da chiamarsi “fedeli”. Costa di più raggiungere un nuovo cliente che mantenere quelli che avete, così essere in grado di focalizzare la vostra energia sul vendere ai clienti attuali può aumentare i vostri profitti in più di una maniera.

Alla fine, B2B e B2C sono piuttosto simili in termini di marketing. Certo, ci sono alcune differenze nei dettagli, ma se imparate a costruire un collegamento con i consumatori utilizzando il mobile marketing, siete pronti per il successo, non importa chi stiate cercando di convertire. (Traduzione e adattamento di L.M.)

Fonte: https://marketinginsidergroup.com/mobile/can-you-attract-buyers-b2b-mobile-marketing/

S4P MARKETING CONSIGLIA è la nuova rubrica del nostro blog. Ogni venerdì, i 3 articoli, giudicati da noi più interessanti, presi dal web e pubblicati sui nostri profili Social verranno recensiti in questa sede e riproposti. Per informazioni e/o suggerimenti scriveteci o contattateci sui nostri Social!

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Visit Us On LinkedinVisit Us On YoutubeVisit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Google PlusCheck Our Feed