3 strumenti di LinkedIn per l’e-commerce

S4P MARKETING CONSIGLIA.

S4p Marketing strumenti LinkedIn e-commerce

C’è di più su LinkedIn oltre ai curriculum ed annunci di lavoro. LinkedIn gestisce la più grande rete di business professionale al mondo con più di 450 milioni di soci in oltre 200 paesi. I professionisti si stanno iscrivendo LinkedIn al ritmo di più di due ogni secondo. Negli ultimi due anni, LinkedIn ha migliorato i servizi a disposizione di aziende e privati, tra cui pagine aziendali, gruppi e LinkedIn Publishing.

1. Le pagine aziendali di LinkedIn.

Una pagina aziendale di LinkedIn aumenta la consapevolezza del brand, fornisce aggiornamenti, promuove opportunità di carriera ed educa i potenziali clienti sui vostri prodotti e sui vostri servizi. Inoltre include link al vostro sito web, la possibilità per gli utenti di seguire gli aggiornamenti della vostra pagina aziendale e le analitiche. Le pagine aziendali sono aperte al pubblico. Questo significa che Google indicizzerà le informazioni. Questo, a sua volta, significa che le informazioni sulla vostra pagina di LinkedIn sosterranno i vostri più ampi sforzi di marketing digitale. Ecco alcune idee su ciò che potreste inserire nella vostra pagina aziendale:

  • Notizie e informazioni sulla vostra azienda e sui suoi dirigenti.
  • Opportunità di lavoro.
  • Prodotti o servizi, con relative foto.
  • Notizie e informazioni relative ai realizzatori dei vostri prodotti.
  • Notizie e informazioni relative al vostro settore.

Aggiornatele regolarmente ogni giorno, tutto ciò dovrebbe richiedere meno di 15 minuti, e svilupperete una pagina forte che costruirà il vostro brand su LinkedIn.

2. Gruppi di LinkedIn.

I Gruppi di LinkedIn vi consentono di rimanere in contatto con i professionisti del vostro settore. I Gruppi consentono di acquisire o di condividere le conoscenze, di reclutare i talentuosi e di mostrare la vostra esperienza nel settore. Iniziate lentamente unendovi a cinque fino ad un massimo di 10 gruppi. Potrete trovarli facilmente utilizzando la funzione di ricerca sul social. Se vi sentite audaci, create il vostro gruppo di LinkedIn su qualsiasi argomento. Tenete a mente che la gestione di un gruppo richiede tempo e per promuoverlo ci vuole ancora più tempo. Essere un partecipante attivo in questi gruppi può consentirvi di interagire con altri professionisti. Spendere circa 15 minuti per rispondere ad altre domande e agli argomenti di discussione può contribuire ad aumentare la consapevolezza su di voi e sulla vostra azienda.

Ecco un elenco di gruppi di LinkedIn relativi all’e-commerce.

  • Digital Marketing, 999.000 membri.
  • Gruppo dei Professionisti del Settore Vendite, 472.000 membri.
  • E-commerce Network, 169.000 membri.
  • Esperti di e-commerce e di marketing online, 90.000 membri.
  • Gruppo dell’affiliate marketing, 29.000 membri.

3. Post di lunga forma su LinkedIn Publishing.

LinkedIn Post, un’altra forma di content marketing, richiedono che voi o un membro del personale ne scriva una discreta quantità. Ma questi possono essere molto utili. Tutti i membri di LinkedIn possono leggere quei messaggi. Non c’è bisogno di essere collegati ad altri membri di LinkedIn per vedere i vostri messaggi, a differenza degli aggiornamenti sul social, che solo i vostri collegamenti possono vedere. Il motivo principale per utilizzare LinkedIn Post, tuttavia, è che le informazioni sono aperte al pubblico esterno della piattaforma, il che significa, come con le pagine aziendali, che sono aperti a Google. LinkedIn Post include un’interfaccia elegante, più opzioni di testo e di caratteri e il salvataggio automatico quando li state scrivendo. Potete aggiungere anche foto, immagini e video. LinkedIn ha anche creato una presentazione per mostrare come pubblicare su questa nuova piattaforma.

Avete bisogno di affrontare tutto in una volta? Assolutamente no. Iniziate con pagina aziendale, poi fatevi strada verso i Gruppi di LinkedIn e poi verso LinkedIn Post. Utilizzate questo social per trovare nuove risorse, nuove opportunità, nuovi affiliati, nuovi talenti e molto altro ancora. Questa piattaforma aiuta a costruirvi la vostra credibilità, a costruire la vostra rete, e, soprattutto, aiuta a vendere. LinkedIn può essere uno strumento prezioso per il vostro arsenale di social media marketing. (Adattamento e traduzione di L.M.)

Fonte: http://www.practicalecommerce.com/articles/127755-3-LinkedIn-Tools-for-Ecommerce

S4P MARKETING CONSIGLIA è la nuova rubrica del nostro blog. Ogni venerdì, i 3 articoli, giudicati da noi più interessanti, presi dal web e pubblicati sui nostri profili Social verranno recensiti in questa sede e riproposti. Per informazioni e/o suggerimenti scriveteci o contattateci sui nostri Social!

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Visit Us On LinkedinVisit Us On YoutubeVisit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Google PlusCheck Our Feed