Le 10 leggi del Social Media Marketing

S4P MARKETING CONSIGLIA.

s4p marketing 10 leggi social media marketing

Sfruttare la potenza del Social Media e del Content Marketing può contribuire ad incrementare il pubblico e la base di clienti in modo notevole. Ma iniziare senza alcuna esperienza precedente o senza alcuna idea potrebbe essere difficile. E’ indispensabile conoscere i fondamenti del social media marketing. Dal massimizzare la qualità all’aumentare i vostri punti di accesso online, rispettare queste 10 leggi contribuirà a costruirvi delle basi che serviranno i vostri clienti, il vostro brand e, forse più importante, le vostre entrate.

1. La legge dell’Ascoltare.
Il successo con il social media e con il content marketing richiede più ascoltare e meno parlare. Leggete i contenuti online del vostro pubblico di riferimento e partecipate alle discussioni per imparare che cosa possa essere importante per loro. Solo allora potrete creare dei contenuti e delle conversazioni brillanti che aggiungano valore, piuttosto che scompiglio, alla loro vita.

2. La legge della Focalizzazione.
E’ meglio specializzarsi che essere un jolly. Una strategia di social media e di content marketing altamente focalizzata, e destinata a costruire un forte brand, ha una migliore possibilità di successo di una strategia ad ampio respiro che tenti di essere tutte le cose per tutte le persone.

3. La Legge della Qualità.
La Qualità trionfa sulla Quantità. E’ meglio avere 1.000 connessioni online che leggano, condividano e parlino dei vostri contenuti con il loro pubblico, invece di 10.000 connessioni che scompaiano dopo il primo collegamento con voi.

4. La legge della Pazienza.
Il successo del social media e del content marketing non avviene durante la notte. Dal momento che è possibile realizzare qualcosa di meraviglioso, è molto più probabile che abbiate bisogno di impegnarvi per lungo tempo per raggiungere dei risultati.

5. La legge dell’Interesse.
Se pubblicate degli stupefacenti contenuti di qualità e lavorate per costruirvi un pubblico online composto da follower di qualità, questi li condivideranno con i propri segmenti di pubblico su Twitter, Facebook, LinkedIn, sui propri blog e su altro ancora. Questa condivisione e discussione dei vostri contenuti apre nuovi punti di entrata ai motori di ricerca, come Google ad esempio, per farlo trovare nelle ricerche delle parole chiave. Quei punti di ingresso potrebbero crescere fino a centinaia o migliaia di modi più potenti affinché le persone vi trovino online.

6. La legge dell’Influenza.
Passate del tempo a cercare gli influenzatori online nel vostro mercato, che abbiano un pubblico di qualità e  che possano essere interessati ai vostri prodotti, ai vostri servizi ed alle vostre attività commerciali. Connettetevi con quelle persone e lavorate sodo per costruire delle relazioni con loro. Se entrerete sul loro radar come una fonte autorevole ed interessante di informazioni utili, questi potrebbero condividere i vostri contenuti con i propri follower, i quali a loro volta potrebbero mettere voi e la vostra azienda di fronte ad un nuovo e vasto pubblico.

7. La legge del Valore.
Se utilizzate tutto il vostro tempo sui social a promuovere direttamente i vostri prodotti ed i vostri servizi, la gente smetterà di ascoltarvi. Dovete aggiungere valore alla conversazione. Concentratevi meno sulle conversioni e più sulla creazione di contenuti incredibili e sviluppate delle relazioni con gli influenzatori online. Nel tempo, queste persone diventeranno un potente catalizzatore di un’azione di marketing tramite passaparola per la vostra azienda.

8. La legge del Riconoscimento.
Come non dovreste ignorare qualcuno che si mette in contatto voi di persona, così non dovreste ignorarlo online. Costruire delle relazioni è una delle parti più importanti per una strategia di social media marketing di successo, pertanto siate sempre riconoscenti con ogni persona che si rivolga a voi.

9. La Legge dell’Accessibilità.
Non pubblicate un contenuto e poi sparite. Siate disponibili per il vostro pubblico. Ciò significa che dovete pubblicare costantemente i contenuti e partecipare alle conversazioni. I vostri follower online possono essere volubili e non esiteranno a sostituirvi se scomparite per settimane o per mesi.

10. La legge della Reciprocità.
Non potete aspettarvi che gli altri condividano i vostri contenuti e parlino di voi se non farete lo stesso per loro. Quindi, una parte del tempo passato sui social media dovrebbe essere incentrato sulla condivisione di contenuti pubblicati da altri e sul parlare di loro.

(Adattamento e traduzione di L.M.)

Fonte: https://www.entrepreneur.com/article/218160

S4P MARKETING CONSIGLIA è la nuova rubrica del nostro blog. Ogni venerdì, i 3 articoli, giudicati da noi più interessanti, presi dal web e pubblicati sui nostri profili Social verranno recensiti in questa sede e riproposti. Per informazioni e/o suggerimenti scriveteci o contattateci sui nostri Social!

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Visit Us On LinkedinVisit Us On YoutubeVisit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Google PlusCheck Our Feed