Come migliorare la vostra strategia di Content Marketing con l’Influencer Marketing

S4P MARKETING CONSIGLIA.

S4p Marketing Instagram vs Twitter

Influencer. E’ una parola forte, non è vero? Trasmette l’idea di autorità, di rispetto e di competenze. Un influenzatore ha il potere di suggestionare le decisioni delle altre persone, che accettano o percepiscono l’autorità di questa persona. Le persone provenienti da tutti i ceti sociali possono agire come influencer, ma, a questo punto, bisogna studiare gli influenzatori del mondo online ed il modo in cui si possano utilizzare per incrementare la vostra strategia di content marketing.

L’Influencer Marketing utilizza i principali leader nel settore specifico per promuovere il messaggio di un brand ad un vasto pubblico. Invece di promuovere i vostri contenuti direttamente ai lettori target, potete utilizzare gli influenzatori come dei mediatori, che ispirino le altre persone a dare un’occhiata al vostro testo senza sentirsi come se fossero stati costretti ad andare verso il vostro sito web.

Le campagne degli influencer di solito includono l’elemento del contenuto. Questo può andare in due direzioni:

  • Potete creare dei contenuti per il blog o per il sito web dell’influenzatore;
  • L’influenzatore crea dei contenuti che promuovono il vostro brand o il vostro sito web.

Ciò che rende l’influencer marketing migliore della strategia del Passa-Parola? Questi individui condividono le loro opinioni e le loro raccomandazioni con un pubblico enorme ed hanno il potere di influenzare le loro azioni. Capito l’antifona? L’influencer marketing è un elemento estremamente importante per la promozione dei contenuti. L’unica domanda è: come potete farlo? Abbiamo alcuni suggerimenti che vi aiuteranno a sviluppare la vostra campagna:

1. Identificate gli influenzatori.

Prima di poter sviluppare una campagna di influencer marketing, dovete identificare chi influenzi le opinioni, le decisioni e le azioni del vostro target di riferimento. Questo passaggio comporterà un certo lavoro d’indagine. Parlate con le persone interessate nella nicchia di cui fate parte. Poi, cercate i blog, i profili su Instagram, gli utenti di Twitter, le pagine di Facebook ed i curriculum influenti di LinkedIn. Una volta identificati alcuni nomi, create un elenco di priorità, poi mettete in cima gli influenzatori con la massima autorità.

2. Iniziate a connettervi con loro.

Seguite le pagine sui social media di tutti gli influenzatori che avete identificato. Quindi, concentratevi su pochi alla volta e fate del vostro meglio per costruire un rapporto con loro. Potete raggiungere questo obiettivo commentando i loro messaggi sui blog e sui social media, ma non siate troppo aggressivi. Scrivete i vostri commenti sul blog per la prima settimana, procedete seguendo e rispondendo agli aggiornamenti di Twitter durante la seconda settimana e poi andate avanti sulla pagina di Facebook. Questa dovrebbe essere una connessione molto naturale, anche se avrà una finalità di marketing dietro le quinte. Prima di poter avere un influencer che promuova il vostro brand, dovete fare in modo che loro vi riconoscano.

3. Scrivete per gli influenzatori.

Effettuate una ricerca tra i blog più influenti nella vostra nicchia ed osservate quelli che accettino il guest post. Seguite le linee guida con molta attenzione ed iniziate a scrivere dei post di alta qualità per i loro siti come ospiti. Questa strategia di content marketing potrà impegnarvi parecchio, ma i risultati ne varranno la pena. Se avete dei problemi a trovare idee per i contenuti e per mantenere alti i livelli di qualità, potrete ottenere aiuto dai servizi di scrittura di contenuti come BestEssayTips. Quando scrive un post notevole in qualità di ospiti per un blog influente, avrete una promozione gratuita di fronte ad un enorme pubblico di destinazione. Se a queste persone piacerà il vostro contenuto, visiteranno il vostro blog per vedere che cosa gli possiate offrire.

4. Costruite un grande blog/sito web. Poi, chiedere agli influenzatori di scrivere per voi!

Questo è l’aspetto più impegnativo dell’influencer marketing. Prima di tutto, avete bisogno di un sito web assolutamente impressionante; inoltre è necessario che lo rendiate popolare attraverso diverse tecniche di marketing. Ricordate la buona vecchia regola: il contenuto è la chiave del successo. È fondamentale che creiate degli articoli unici e di alta qualità, che risolvano i problemi e che rispondano alle domande del pubblico. Ci potrebbero volere degli anni per arrivare al punto in cui riuscirete ad attirare gli influenzatori e far loro scrivere gratuitamente degli articoli per voi, ma chi ha mai detto che lo sviluppo di un brand sia facile? Una volta arrivati a quel punto, potete iniziare ad invitare gli influencer a scrivere dei post, a registrare podcast e video o a contribuire al vostro sito web con eBook. Alla fine della giornata, avrete dei contenuti favolosi e delle visite da parte del pubblico degli influenzatori, i quali ottengono la possibilità di mostrare le loro competenze ed il pubblico riceverà degli ottimi suggerimenti. Tutti vincono. Yoga Journal è un grande esempio di un sito web che sfrutti la potenza degli influencer. Si tratta di una risorsa online molto popolare, così che gli insegnanti più famosi provenienti da tutto il mondo sono disposti a scrivere per esso.

5. Chiedete agli influenzatori di scrivere delle recensioni per voi.

Questo metodo è simile a quello descritto sopra, ma c’è una leggera differenza. Avete ancora bisogno di sviluppare un brand riconoscibile prima di procedere a questo passo, in modo tale che gli influenzatori siano disposti ad accettare la vostra offerta. Questa volta, offritegli gratuitamente un pacchetto di prodotti o di servizi e chiedete loro di scrivere una recensione onesta per il loro pubblico. Ecco un esempio: troverete recensioni di Vitamix e OmniBlend su Instagram, YouTube, blog e daltre risorse online. Questi sono marchi già avviati e gli influencer del settore degli alimenti salutari li stanno già utilizzando, ma il principio è lo stesso: il pubblico riceve delle raccomandazioni, dei suggerimenti e delle ricette in tutta onestà da parte degli influenzatori.

Il contenuto è davvero tutto su Internet. Ogni singolo settore è impegnato, quindi ci vorranno moltissimi sforzi per differenziarvi dalla massa. Quando arricchite la vostra strategia di content marketing con l’assistenza degli influencer, questi faranno attività di marketing per voi! (Adattamento e traduzione di L.M.)

Fonte: https://marketinginsidergroup.com/content-marketing/improve-content-strategy-influencer-marketing/

S4P MARKETING CONSIGLIA è la nuova rubrica del nostro blog. Ogni venerdì, i 3 articoli, giudicati da noi più interessanti, presi dal web e pubblicati sui nostri profili Social verranno recensiti in questa sede e riproposti. Per informazioni e/o suggerimenti scriveteci o contattateci sui nostri Social!

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Visit Us On LinkedinVisit Us On YoutubeVisit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Google PlusCheck Our Feed