8 modi con cui le Piccole Imprese possono avere menzioni sui media

S4P MARKETING CONSIGLIA.

S4p Marketing - piccole Imprese Menzioni Media

Crescere una Piccola impresa è dura. Una volta che lo avete detto ai vostri parenti stretti ed agli amici e li avete incoraggiati a condividere la vostra nuova attività sui loro social, è comune per le nuove aziende trovarsi un ostacolo. Soprattutto quando siete appena agli inizi, non disponete di una tonnellata di denaro extra da investire per il marketing. Quindi, cose come essere citati sul Resto del Carlino od essere presenti nel vostro canale locale di notizie potrebbe essere qualcosa di enorme per voi.

Ecco otto modi perché le Piccole Imprese ottengano delle menzioni sui media:

1) COMUNICATI STAMPA.

Quando pensate di ottenere attenzione da parte dei media, la prima cosa che dovrebbe venirvi in mente è di scrivere un comunicato stampa. Anche se utilizzare una società di distribuzione, che vi porti i risultati che state cercando, non è economico. Esistono parecchi servizi gratuiti come PR.com e 24-7pressrelease.com, ma se volete che il suo rilascio abbia un grande successo, probabilmente dovrete pagare un po’ di più. PRNewswire è un ottimo sito e vi porterà una grande visibilità, ma ogni uscita può costare circa 300 euro, a seconda del mercato e della portata che desiderate. Quindi, se state cercando di risparmiare dove è possibile, utilizzate solo uno dei più grandi siti di distribuzione quando avete qualcosa che state veramente cercando di promuovere.

2) COMUNICATE DIRETTAMENTE AI GIORNALISTI.

Un ottimo modo per avere delle menzioni sui media, è quello di creare relazioni durature con i giornalisti. Se avete un amico o un collega che abbia tale funzione, cercare di arrivare a conoscerli meglio. Inviate loro un’e-mail quando vi piace un recente articolo che hanno scritto. Anche voi dovete essere sicuri di offrire risorse e contenuti che siano rilevanti per loro. Ad esempio, in uno dei miei siti, ho una guida in streaming dell’NFL che offro ai blogger ed ai giornalisti sportivi. Tuttavia, non ho intenzione di usarlo per raggiungere i giornalisti finanziari. Non siate prepotenti, ma cercate di costruire un rapporto. In questo modo, quando hanno bisogno di menzionare qualcuno nel vostro settore, sarete le persone più adatte.

3) COMUNICATE AI CANALI DI NOTIZIE LOCALI QUANDO OSPITATE UN EVENTO.

I canali di notizie locali sono sempre alla ricerca di sostenere le imprese e gli eventi della comunità. Se ospitate un evento o anche offrite una grande promozione per i membri della comunità, lasciate che i vostri canali di notizie locali lo sappiano. Se si tratta di una settimana scarsa di notizie, questi sono solo in cerca di storie per colmare le lacune, così prenderete due piccioni con una fava. Quando li informate sul vostro evento o sulla vostra promozione, assicuratevi di usare un linguaggio che dimostri esattamente come ciò possa coinvolgere ed essere di beneficio per la comunità.

4) VIDEO SU FACEBOOK.

La creazione di contenuti virali è un altro modo per ottenere l’attenzione dei media, ma è molto più difficile da realizzare. Non potete mai essere certi se qualcosa che state facendo e pubblicando sui vostri canali social possa divenire virale, ma potete giocare con algoritmo di visibilità di Facebook. Facebook ama i video. In questo momento, le persone amano i video in diretta. Mettete un video su Facebook ed otterrete un’impressionante audience naturale senza dover incrementare nulla. Se va abbastanza lontano, non si sa mai chi potrebbe vederlo.

 5) DATE UNA SPINTA AI VOSTRI POST.

Nello stesso modo in cui è più probabile che il contenuto finisca nelle mani giuste, se giocate con l’algoritmo di visibilità di Facebook e postate dei video, il vostro contenuto può anche essere raccolto da un organo di stampa se sponsorizzate i vostri post. Proprio come con i comunicati stampa, più soldi metterete in un post sponsorizzato su Facebook o su Twitter, più occhi lo vedranno. Potrete avere un’audience abbastanza decente per soli 30 euro. Se avete un grande evento o una promozione che desiderate che la gente venga a conoscenza, non fa male spendere circa 100 euro.

6) UTILIZZATE GLI HASHTAG GIUSTI.

Anche utilizzando gli hashtag giusti potrete fare in modo che la vostra azienda venga notata dai media. Se la vostra attività festeggia il suo quinto anniversario o se sta offrendo nuovi prodotti, lasciare che i media lo sappiano. Usate l’hashtag #notizielocali o il nome della vostra città. Se ritenete che quello che state promuovendo sarebbe di interesse per un media più grande, come Il Sole 24 Ore o Repubblica, mettete un hashtag o un tag anche a loro.

7) POST COME OSPITI.

Un altro modo per entrare nel mondo dei media è quello di diventare uno scrittore ospite nei siti e negli organi di stampa affidabili. Partite piano scrivendo articoli di qualità sul vostro blog. Da lì, fate un passo un po’ più grande inviando loro degli esempi del vostro lavoro. Crescete gradualmente fino a siti sempre più grandi. Potreste diventare un collaboratore de Il Sole 24 Ore in un anno. Tutto ciò che vi serve è una buona scrittura, la capacità di ricerca ed un chiaro punto di vista. Se non avete voglia di diventare degli scrittori, assumere qualcuno che lo sia già.

8) EVENTI DI NETWORKING.

Infine, non fa male se partecipate ad eventi di networking. Cercate in quali eventi di networking saranno presenti i media a e portate il vostro migliore discorso di vendita e biglietto da visita. Presentatevi, metteteli a conoscenza di ciò che fate e dite: “se mai avrete bisogno di un esperto nel mio campo, sarei felice di aiutarvi”. Non dimenticate di far seguire una telefonata o un’e-mail dopo l’evento. (Adattamento e traduzione di L.M.)

Fonte: https://marketinginsidergroup.com/content-marketing/8-ways-get-media-mentions-small-business/

S4P MARKETING CONSIGLIA è la nuova rubrica del nostro blog. Ogni venerdì, i 3 articoli, giudicati da noi più interessanti, presi dal web e pubblicati sui nostri profili Social verranno recensiti in questa sede e riproposti. Per informazioni e/o suggerimenti scriveteci o contattateci sui nostri Social!

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Visit Us On LinkedinVisit Us On YoutubeVisit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Google PlusCheck Our Feed