B2B: Costruire fiducia con il Content Marketing

S4P MARKETING CONSIGLIA.

S4p Marketing costruire fiducia con content marketing

La fiducia è la colla che lega ogni relazione. Questo include il legame importante tra brand e cliente. Quando i consumatori si fidano del tuo brand, si sentiranno più sicuri verso i tuoi prodotti ed i tuoi servizi. Le tue probabilità di conversione dei lead e di conservazione del cliente vanno dal tiro di un dado al lancio di una moneta. Uno studio fatto da Bonfire Marketing ha scoperto che ben il 63% dei clienti sceglierà un marchio autentico quando effettua un acquisto. Dall’altra parte dell’equazione, una mancanza di fiducia può far aumentare i tassi di abbandono. In uno studio sulla fidelizzazione del cliente condotto da Accenture, il 43% degli iscritti ha lasciato la propria compagnia di fornitori quando hanno perso fiducia nel brand. Perché è importante costruire la fiducia con i clienti? Perché crea un’impressione emotiva positiva del tuo marchio. Quando un cliente si fida del tuo brand, può sentirsi bene. Le immagini della Risonanza Magnetica Funzionale hanno dimostrato che i consumatori si basano sulle emozioni più che sulle informazioni per valutare un marchio. Ciò che provano verso il tuo brand influenza le loro decisioni di acquisto molto di più delle informazioni che hanno su quanto incredibile possa essere il tuo prodotto. Per costruire la fiducia, non puoi eseguire una campagna di marketing su come sia affidabile il tuo marchio. Devi costruirla mattone dopo mattone, con un solo pezzo di contenuto alla volta. Utilizza questi suggerimenti per sviluppare la fiducia attraverso i tuoi contenuti finché non hai creato un ponte infrangibile tra i tuoi buyer ed il tuo brand.

SII COERENTE NELLA STORIA DEL TUO BRAND

Quanto è coerente la storia del tuo brand nei tuoi canali online? La tua azienda mette in risalto il tuo impegno senza pari al servizio dei clienti, tuttavia le domande dei tuoi buyer che sono state pubblicate sulla pagina Facebook della tua impresa sono rimaste senza risposta?

La storia fondamentale della tua attività è immersa in una visione pionieristica? Allora i tuoi servizi è meglio che siano tra i più innovativi sul mercato.

Dichiari che i tuoi prodotti siano a prezzi competitivi, ma sono più costosi rispetto alla maggior parte dei concorrenti?

Dai un’occhiata alla presenza del tuo marchio online e assicurati che non vi siano incongruenze o contraddizioni in ogni parte, dal tuo sito web ai tuoi contenuti multimediali ed ai tuoi messaggi via e-mail. E assicurati di di portare a termine quelle dichiarazioni in grassetto sulla tua Value Proposition Unica. Non solo la coerenza nella storia del tuo brand creerà la fiducia, ma essere incoerenti è un ottimo modo per rovinare la tua reputazione.

RISOLVI I RECLAMI DEI CLIENTI

Questa è una delle azioni più impegnative che puoi intraprendere per far valere la tua azienda come un marchio autentico. Le persone fanno errori. Così le imprese. Ammettere i nostri errori è ciò che ci rende umani. Quando un cliente ha un reclamo, rispondi con i canali più appropriati, sia privati, ​​come una lettera, una telefonata o un’e-mail, che pubblicamente sui social media, sulle recensioni e sui forum online o altrove. Datti da fare per chiedere scusa e per correggere ciò che puoi. Questo dimostra che c’è un genuino desiderio di fornire un prodotto o un servizio di valore, piuttosto che di vendere qualcosa.

SII PIACEVOLE E PERSONALIZZA

Il 73% dei professionisti del marketing mondiali afferma che un’esperienza personalizzata del cliente sia la chiave del successo. Questo è dove entrano in gioco le importanti informazioni sui clienti per aiutarti a segmentare i tuoi buyer e a mirare ai tuoi clienti con una strategia di marketing più personalizzata. Più i feedback sono dettagliati e più i segmenti sono sfumati, meglio è. Quando si tratta di sviluppare fiducia e confidenza con i tuoi clienti, una migliore personalizzazione tramite il software di marketing non sarà sufficiente. Un’altra tattica è essere piacevole. In altre parole, uno dei modi migliori per convincere i tuoi clienti a fidarsi del tuo brand è di far sapere che ci sono veri e propri esseri umani viventi dietro le quinte.

  • Utilizza un nome per firmare le tue e-mail di marketing.
  • Includi delle immagini e, se del caso, una piccola biografia di alcune delle persone che lavorano e/o gestiscono la tua azienda sul tuo sito web.
  • Crea dei processi coerenti per chiunque interagisca con i clienti sui social media, di persona, tramite e-mail o telefono. Abitudini come presentarsi con un nome e dare un ‘hey, come sta andando la tua giornata?’ può davvero portare a creare un grande senso di intimità e di fiducia.
  • Prendi in considerazione il tono e lo stile dei tuoi contenuti, post di blog, pagine di destinazione, e-mail, video, un sentimento più semplice potrebbe davvero rendere il tuo brand più autentico? Questo approccio non funziona per tutti i settori, ma metterà i clienti a proprio agio per gli altri.
  • Utilizza dei video del tuo staff: interviste, streaming dal vivo del loro processo creativo, contenuti didattici.
  • Se necessario, come ad esempio con i clienti a lungo termine, scrivi una lettera personale.

DIMOSTRA LA TRASPARENZA

La trasparenza è essenziale non solo per le tue relazioni con i clienti, ma anche con i dipendenti, con gli investitori e con gli altri stakeholder. Andrew Grenville di Vision Critical offre dei suggerimenti eccellenti su come aumentare la trasparenza aziendale, consentendo ai clienti di sapere che stai utilizzando i propri dati, chiedendo loro delle domande e sempre evitando di condividere eccessive informazioni sulla tua impresa. Quanto meno le persone hanno informazioni, più devono indovinare o supporre la verità.

UTILIZZA LA SOCIAL PROOF SUL TUO SITO WEB

La social proof (prova sui social, N.d.T.) è una di quelle tattiche nel marketing che sembra troppo facile. Ma funziona. È uno dei graziosi punti di incontro tra marketing e psicologia. Quello che fa l’altra gente influenza la nostra percezione.

  • Il 92% dei consumatori si fida delle raccomandazioni degli amici e della famiglia. Oggi è ancora più rilevante con i social media. Se ispirate un buyer a condividere, mettere “mi piace” o pubblicare un tweet sul tuo prodotto, il tuo brand guadagna istantaneamente dei punti di fiducia presso tutte le cerchie online sui social di ognuno.
  • Il 70% dei consumatori afferma di avere fiducia nelle opinioni online.
  • Il 72% si fida delle recensioni online come delle raccomandazioni personali.

Ogni pagina del tuo sito web dovrebbe avere almeno un form di social proof, anche se più form funzionano meglio. Ecco 8 tipologie di social proof che le aziende possono usare sui loro siti web:

  1. Conteggio dei follower sui social;
  2. Prova coi numeri;
  3. Testimonianze dei clienti;
  4. Valutazioni e recensioni;
  5. Menzioni da parte di esperti;
  6. Approvazione degli influenzatori;
  7. Esperienza degli amici;
  8. Premi e classifiche.

UNISCITI AL MOVIMENTO PER LA RESPONSABILITÀ SOCIALE

In particolare i Millennial stanno spingendo per una maggiore responsabilità sociale. Questa generazione, forte di 75 milioni di utenti, ha il 66% in più di probabilità di interagire con un marchio che si occupi della responsabilità sociale. La campagna TOMS One for One, la fondazione GivePower di SolarCity, lo YouthSpark di Microsoft sono tutte prove eccellenti. Vuoi costruire una reputazione come un brand su cui i consumatori possono contare? Aggiungi alla tua strategia di marketing un modo per cambiare il mondo.

SII AUTENTICO

L’autenticità non è solo una parola d’ordine nel marketing. È dove siamo diretti. È il passaggio dalla pubblicità all’inbound marketing, dalla focalizzazione sul brand alla focalizzazione sul cliente. I consumatori sono più consapevoli, hanno accesso a più informazioni e stanno diventando più sofisticati nell’esperienza che vogliono dai marchi con cui scelgono di interagire. Quando la fiducia vende, quale è il vero messaggio che il consumatore sta cercando di trasmettere ai marketer? Rendilo reale e noi rimarremo ancora qui.

(Adattamento e traduzione di L.M.)

Fonte: https://marketinginsidergroup.com/content-marketing/7-tips-building-trust-content-marketing/

S4P MARKETING CONSIGLIA è la nuova rubrica del nostro blog. Ogni venerdì, i 3 articoli, giudicati da noi più interessanti, presi dal web e pubblicati sui nostri profili Social verranno recensiti in questa sede e riproposti. Per informazioni e/o suggerimenti scriveteci o contattateci sui nostri Social!

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Visit Us On LinkedinVisit Us On YoutubeVisit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Google PlusCheck Our Feed